Dona
ora

Raggio d'azione

7.400 km

Anno di costruzione

1976

Nodi di velocità

10

1a missione di salvataggio

nell’agosto del 2020

CV

1.264

Lunghezza pari

60 metri

Sea-Watch 4

Prima del suo impiego come nave di soccorso, la Sea-Watch 4 era una nave di ricerca e si chiamava "Poseidon". Era di proprietà del Land dello Schleswig-Holstein e gestita dal GEOMAR Helmholtz Centre for Ocean Research Kiel. Sea-Watch e United4Rescue l'hanno comprata all'asta nel gennaio del 2020. Grazie a migliaia di donatori/donatrici è stato raccolto in poche settimane il denaro necessario, con la campagna #WirSchickenEinSchiff. Il 20 febbraio 2020, la nave è stata battezzata con il suo nuovo nome Sea-Watch 4 - con l'aggiunta "powered by United4Rescue".

La Sea-Watch 4 batte bandiera tedesca. Dopo ampie misure di ristrutturazione, rappresenta ora una delle navi di soccorso più grandi e meglio equipaggiate del Mediterraneo. Sulla nave è presente, tra le altre cose, un'area protetta per le donne e i bambini, nonché un'infermeria. Nell'agosto del 2020 la Sea-Watch 4 ha intrapreso la sua prima missione di salvataggio.

Sea-Watch 4

FAQ Sea-Watch 4

Che tipo di nave è la Sea-Watch 4?

Prima del suo impiego come nave di salvataggio, la Sea-Watch 4 era una nave di ricerca e si chiamava "Poseidon". Era di proprietà del Land dello Schleswig-Holstein e gestita dal GEOMAR Helmholtz Centre for Ocean Research Kiel. La nave è stata costruita nel 1976, è lunga oltre 60 metri e larga 11 metri. È stata acquistata all'asta nel 2020 da Sea-Watch e United4Rescue e battezzata con il nome di "Sea-Watch 4" nel febbraio del 2020. Batte bandiera tedesca. Dopo ampie misure di ristrutturazione, rappresenta ora una delle navi di soccorso più grandi e meglio equipaggiate del Mediterraneo. Sulla nave è presente, tra le altre cose, un'area protetta per le donne e i bambini, nonché un'infermeria.

A chi appartiene la Sea-Watch 4?

La Sea-Watch 4 appartiene all'organizzazione di salvataggio in mare Sea-Watch e.V., che gestisce anche la nave stessa. United4Rescue è stata determinante nell'acquisto e nella ristrutturazione della nave.

Quante persone soccorse può contenere la nave?

La Sea-Watch 4 può ospitare e curare circa 300 profughi a bordo. In caso di gravi emergenze, tuttavia, può capitare che ce ne siano molte di più, per un breve periodo. Durante la missione, l'equipaggio è composto da 26 persone a bordo.

Quanto costa una nave di soccorso?

I prezzi di acquisto variano da nave a nave – a seconda del tipo, dell'attrezzatura e delle condizioni. È stato possibile acquistare la nostra prima nave della coalizione, la Sea-Watch 4, con un'offerta da 1,3 milioni di euro. La nostra seconda nave della coalizione, la SEA-EYE 4 è costata 250.000 euro. Ma l'acquisto da solo non basta. Sono necessarie altre notevoli spese per la ristrutturazione e la messa in servizio.

Cosa significa che la Sea-Watch 4 è una "nave della coalizione" di United4Rescue?

United4Rescue ha reso possibile l'acquisto della Sea-Watch 4 — ma il suo legame con la nave va ben oltre. La nave appartiene anche ai molti donatori/molte donatrici e partner di United4Rescue ed è una realtà che vale anche qualora la nave venga bloccata o l'equipaggio venga criminalizzato o aggredito.

Conto delle donazioni

United4Rescue – Gemeinsam Retten e.V.
IBAN: DE93 1006 1006 1111 1111 93
BIC: GENODED1KDB
Bank für Kirche und Diakonie eG – KD-Bank

Conto delle donazioni

United4Rescue – Gemeinsam Retten e.V.
IBAN: DE93 1006 1006 1111 1111 93
BIC: GENODED1KDB
Bank für Kirche und Diakonie eG – KD-Bank

Questo sito web utilizza i cookie

Questi includono i cookie essenziali che sono necessari per il funzionamento del sito, così come altri che vengono utilizzati solo per scopi statistici anonimi, per le impostazioni di comfort o per visualizzare contenuti personalizzati. Potete decidere voi stessi quali categorie volete permettere. Si prega di notare che in base alle vostre impostazioni, non tutte le funzioni del sito possono essere disponibili.

Questo sito web utilizza i cookie

Questi includono i cookie essenziali che sono necessari per il funzionamento del sito, così come altri che vengono utilizzati solo per scopi statistici anonimi, per le impostazioni di comfort o per visualizzare contenuti personalizzati. Potete decidere voi stessi quali categorie volete permettere. Si prega di notare che in base alle vostre impostazioni, non tutte le funzioni del sito possono essere disponibili.

Le tue preferenze sui cookie sono state salvate.